Giorno: 1 Marzo 2019

Senza categoria

POMPEI A TOKIO

La ricostruzione in video dell’esterno della casa di Polibio Particolare del ‘tour virtuale’ all’interno della casa di Polibio POMPEI A TOKIO La casa di Polibio, completamente restaurata, verrà presentata in un video per la mostra ‘Pompei e i suoi abitanti’ a Tokio NAPOLI – Pompei così com’era ai tempi dell’eruzione. In seguito al lavoro del Laboratorio di ricerche applicate della Soprintendenza Archeologica di Pompei e dell’Università di Tokyo, è stato presentato in questi giorni agli Scavi di Pompei il video “La Casa di Iulius Polybius”. Il filmato restituisce allo spettatore una casa “viva” come al momento della catastrofe, ricostruendone gli attimi che precedettero e seguirono l’eruzione sin nei minimi particolari, dagli affreschi scomparsi alle pietanze in cottura. Il video fa parte della mostra “Pompei e i suoi abitanti” che dal 6 agosto sarà in Giappone per “Italia in Giappone 2001” . Il video è stato realizzato dalla Altair 4 Multimedia, in più di 10mila ore di lavoro da ricercatori, modellatori e grafici tridimensionali. Una ricostruzione minuziosa, basata sulle ricerche scientifiche pluridisciplinari, coordinate dalla Soprintendenza Archeologica di Pompei sin dal 1995, raccolte in due volumi, pubblicati in concomitanza con l’inaugurazione della mostra. Della durata di circa dieci minuti, il video descrive allo spettatore cosa stava accadendo nella casa di Caio Polibio, nel giorno dell’eruzione che distrusse la città. Dagli alberi del giardino, al pollo che bolliva in pentola per il pranzo, sino alla ricostruzione dei mobili e di ciò che in esso era contenuto, agli oggetti così come erano distribuiti nella Casa e il verso degli uccelli e delle cicale di quel fatidico giorno del 79 d.c. La mostra “Pompei e i suoi abitanti”, oltre al video, raccoglie 400 reperti archeologici provenienti oltre che da Pompei anche da Ercolano, Oplontis e Stabia, dagli utensili di lavoro agli oggetti di uso quotidiano, …
Giorgietta on